AIAB Marche
Un’associazione che promuove e qualifica il territorio attraverso il metodo dell’Agricoltura Biologica come modello di sviluppo sostenibile.

Assòciati ad AIAB Marche e sostieni la tua regione bio!

Gestione informatica di un'azienda agricola

GAzie il gestionale open source gratuito con quaderno di campagna

L'agricoltore, impegnato per la maggior parte del suo tempo nei campi, negli ultimi anni ha dovuto affrontare le incombenze fiscali che nuove leggi gli anno imposto, dal quaderno di campagna alla fattura elettronica. I molti che non hanno avuto tempo e modo di adempiere da soli a tutto ciò sono stati costretti a rivolgersi a professionisti del settore con conseguente dispendio di risorse.

Il 30 settembre 2018, Antonio Germani, in collaborazione con AIAB Marche e Copagri AP, ha presentato il software GAzie, un gestionale aziendale che permette la gestione completa di una azienda agricola, anche biologica.

GAzie è un applicativo gestionale gratuito, scritto in PHP e JavaScript che si avvale di una base di dati MySQL, in grado di gestire più aziende. Con esso è possibile gestire il magazzino e i lotti di produzione, emettere ogni tipo di documento di vendita (DdT, Fatture, ecc.) ed eventualmente i relativi effetti  per il loro pagamento, emettere le fatture elettroniche verso le aziende e la pubblica amministrazione, gli scontrini fiscali che possono essere inviati direttamente al registratore di cassa e/o stampante fiscale e le ricevute fiscali. Inoltre, sono presenti tante altre funzioni per la contabilità semplificata, ordinaria e di magazzino di una piccola/media azienda.

GAzie include anche il modulo del Quaderno di campagna. In questa maniera si completa la gestiona di una azienda agricola che, oltre alla necessità di gestire tutti gli adempimenti di contabilità fiscale, ha bisogno di compilare un registro dell'attivita agricola, ai sensi del D.Lgs 150/2012, DPR 55/2012 e DPR 290/2001, tutto con un solo unico software gratis.

Il modulo Quaderno di campagna è nato dalla necessità di avere una gestione elettronica delle attività agricole, in particolare quelle di una piccola azienda biologica, senza costi per l'acquisto del software. Può essere installato in locale, quindi senza connessione internet, ma, sopratutto, può essere installato online e gestito tramite uno smartphone rendendo possibili registrazioni istantanee, direttamente sul campo.

Al contrario di molti software gratuiti semplicistici, che spesso si rivelano inutili, il Quaderno di campagna GAzie è ricco di funzionalità e controlli per evitare errori nelle registrazioni.

I principali punti di forza sono:

-La gestione completa del magazzino dei prodotti agricoli connessa ai fornitori e ai pagamenti degli stessi. Grazie al controllo della scorta minima c'è la possibilità di riordinare i prodotti esauriti o in via di esaurimento. In ogni prodotto agricolo si possono inserire, richiamandole al bisogno, le schede di sicurezza e tecniche. La gestione dei prodotti fitosanitari si completa interfacciandosi con la banca dati del Ministero della salute assicurando, così, un controllo sulla scadenza delle autorizzazioni e sulla classificazione tossicologica.

-La gestione dei campi di coltivazione con la possibilità di individuarli con foto personali e link a Google Maps. Qui troviamo il controllo sul tempo di carenza di un fitofarmaco da rispettare prima di raccogliere un prodotto agricolo e la stampa della situazione in tempo reale di ogni singolo campo. Il gestionale è in grado di far rispettare la direttiva sui nitrati effettuendo controlli sulle quantità di azoto fornite su ogni campo di coltivazione anche su zone ZVN. Particolarmente utile alle azienda biologiche è la gestione del rame metallo su ogni singolo campo con stampa della dichiarazione del rame metallo utilizzato. Non manca la gestione del calcolo del costo di ogni produzione agricola, dalla semina al raccolto, comprese le operazioni con macchine agricole e operai. Le ore lavorative degli operai sono connesse al modulo di gestione del personale di GAzie, così da registrare automaticamente le ore dell'operazione agricola anche nel relativo registro orario dei dipendenti.

 -Il registro dei trattamenti e delle lavorazioni con stampe periodiche di tutte le operazioni agricole e di magazzino. In questo registro vengono riportati, in ordine cronologico, tutti i movimenti agricoli aziendali, dalla semina al raccolto, dall'acquisto dei prodotti fitosanitari al'inventario di fine anno o periodico. E' presente un controllo del dosaggio massimo utilizzabile del prodotto fitosanitario sul campo di coltivazione anche in riferimento alla coltura e avversità. 

Grazie alla gestione multiutente, ogni registrazione nel registro dei trattamenti riporterà il nome dell'utente connesso che l'ha effettuata. Caratteristica molto utile in caso di aziende che usufruiscono di contoterzisti con patentino per l'uso dei fitofarmaci.

 La pagina ufficiale da cui è possibile scaricare gratuitamente questo gestionale è: GAzie Gestione Azienda

Antonio Germani, sul server gentilmente concesso da La Casetta Bio, ha creato una demo di GAzie dove studiarne il funzionamento e fare delle prove. Il sito demo è ad accesso gratuito basta cliccare qui GAzie test e usare come nome utente pippo e come password superpippo.

C'è anche un forum nel quale si può chiedere aiuto, dare consigli e segnalare eventuali errori riscontrati: Il Forum del gestionale GAzie

 

Questo programma e` free software, gratis, gratuito;  e` lecito redistribuirlo  e/o modificarlo secondo i  termini della Licenza Pubblica Generica GNU come e` pubblicata dalla Free Software Foundation; o la versione 2 della licenza o (a propria scelta) una versione successiva.  Viene distribuito nella speranza  che sia utile, ma  SENZA   ALCUNA GARANZIA; senza  neppure  la  garanzia implicita di NEGOZIABILITA` o di  APPLICABILITA` PER UN  PARTICOLARE SCOPO.  Si veda la Licenza Pubblica Generica GNU per avere maggiori dettagli. Come ogni software libero lascia la possibilità di modificare i sorgenti e la piena libertà di adattare o aggiungere moduli per soddisfare le vostre necessità. Un programmatore può modellarlo "a misura" per coprire le molteplici, spesso imprevedibili, e particolarissime esigenze di molte aziende o professionisti.

Solidarietà

Solidarietà fra i soci per una crescita equilibrata verso la produzione di alimenti di qualità.

Cultura

Le differenze culturali, di storia e di identità territoriale sono considerate elementi di ricchezza da valorizzare.

Partecipazione

Partecipazione dei soci alla vita dell'associazione e alla realizzazione dei programmi regionali.

Promozione

Promuovere e tutelare i prodotti biologici di qualità con attività di divulgazione e informazione.